Casa Editrice Costruttori di Pace

  /  Blog   /  Società   /  Si scrive 21, si legge speranza
Si-scrive-21-si-legge-speranza-Giuseppe-Politi-Casa-Editrice-Costruttori-di-Pace-Associazione-Costruttori.di-Pace-Maria-Terranova-5

Si scrive 21, si legge speranza

Il 2021 è appena iniziato ...

Si-scrive-21-si-legge-speranza-Giuseppe-Politi-Casa-Editrice-Costruttori-di-Pace-Associazione-Costruttori.di-Pace-Maria-Terranova-5

Il ventunesimo anno del ventunesimo secolo è appena iniziato.

Un anno importante carico per tutti di tanta speranza e di grande aspettativa.

La speranza di uscire finalmente da questa pandemia e di ritrovare la normalità che, fino a poco tempo fa, sembrava così scontata ed ovvia e che adesso abbiamo imparato quanto era preziosa ed importante.

Sicuramente ne usciremo e il mondo supererà anche questo; ma temo che non saremo più forti di prima e purtroppo neanche migliori. 

Speranza

Speranza dunque… e non stiamo parlando dell’attuale Ministro della Salute.

La speranza è che almeno sapremo essere più consapevoli e consci dei nostri limiti umani e del fatto che l’uomo non può manipolare tutto sentendosi quasi onnipotente e che è necessario un profondo rispetto per la Natura, per la Madre Terra e per la Vita.

Lo capiremo finalmente? Forse! 

Ma se non lo capiremo appieno ci penserà, purtroppo, la natura a darci degli avvertimenti sempre più pressanti.

Si-scrive-21-si-legge-speranza-Giuseppe-Politi-Casa-Editrice-Costruttori-di-Pace-Associazione-Costruttori.di-Pace-Maria-Terranova-5

Cambiamento

Si-scrive-21-si-legge-speranza-Giuseppe-Politi-Casa-Editrice-Costruttori-di-Pace-Associazione-Costruttori.di-Pace-Maria-Terranova-5

Dobbiamo capire che ci deve essere un cambiamento in meglio ma finora l’unico cambiamento che stiamo osservando è il cambiamento climatico.

Continuiamo a consumare il territorio, distruggere le foreste, inquinare i mari ed i fiumi.

Poi apriamo le agende, agenda 21, agenda 2030, appuntiamoci a caratteri cubitali i compiti che dobbiamo fare, ragioniamo per obiettivi da raggiungere. Però, a quanto sembra, come moderni fan di Via Col Vento ci penseremo domani, tra dieci anni o tra cento.

Futuro

Dobbiamo fare qualcosa di concreto subito iniziando a preservare l’ambiente e ponendo fine al consumo selvaggio del territorio, all’abbandono indiscriminato dei rifiuti nella natura, alle emissioni fuori legge nell’atmosfera ed agli scarichi fuori limiti nelle acque.

Allora oltre alle agende mettiamo anche le sveglie.

Svegliamoci e facciamoci sentire: vogliamo la pace, vogliamo la salute, il rispetto dei popoli, la salvaguardia della natura e la vivibilità del nostro mondo.

Buon anno 2021 a tutti.

Credits © Giuseppe Politi

Si-scrive-21-si-legge-speranza-Giuseppe-Politi-Casa-Editrice-Costruttori-di-Pace-Associazione-Costruttori.di-Pace-Maria-Terranova-5

Puoi scegliere tu l'importo e fare una donazione libera

Grazie alla vostra donazione, possiamo garantire la continuità dei nostri progetti e contribuire all'istruzione di molti bambini e studenti

Grazie per il tuo Contributo!

Effettua ora la tua donazione

costruttori di pace-acodipaonlus-maria terranova-progetti di pace-pace in uganda-bambini a scuola-kit scolastici-colombia pace

Finanzia i nostri progetti con l'acquisto di un libro

Una parte del ricavato viene devoluto alla nostra associazione di Pace

Progetti Attivi

Le Favole di Lucia

Articoli Recenti

CheeseCake Vegan

Le Ricette di Mina in Cucina

Il Pane Fatto in Casa

Le Ricette di Mina in Cucina

Eventi in Programma

No posts found!

scuola di Yoga a Busto Arsizio

banner Lunardon Impianti Elettrici-Elettricista Malnate-Riparazioni Elettriche

Yammi il menu digitale-Yammi digitale-agenzia web varese-siti internet-seo-indicizzazione-applicazioni web-kaimakiweb

banner kaimakiweb-agenzia web varese-siti internet-seo-indicizzazione-applicazioni web-kaimakiweb

Yammi il menu digitale-Yammi digitale-agenzia web varese-siti internet-seo-indicizzazione-applicazioni web-kaimakiweb

banner gim terre di lago

Le Favole di Lucia

La banca del tempo

Italia

Nato a Cittanova, in Calabria, il 9 luglio 1968. Laureato in Ingegneria Chimica all'Università degli studi della Calabria, dopo varie collaborazioni nel campo della Qualità e della sicurezza alimentare, si trasferisce a Milano. Dal 2001 al 2006 si è occupato di produzione industriale nel settore della miscelazione; Dal 2006 si occupa di manutenzione industriale, in particolare per quel che riguarda il trattamento superficiali dei metalli, decapaggio e passivazione di impianti di cogenerazione e di scambio termico, sia in Italia che all'estero (Europa, Egitto, Turchia, Emirati Arabi). Abilitato alla professione di ingegnere, certificatore energetico accreditato per la regione Lombardia e formatore per la formazione sulla sicurezza sul lavoro. Dal 2015 si trasferisce in provincia di Varese. Attualmente insegna Chimica ed Analisi Chimica nella scuola media superiore.

Post a Comment

Casa Editrice Costruttori di Pace
Viale Dante 53 int. A +39 3711530364 mterranova@outlook.it