Shop

La civiltà in eclissi

10,00

Questo saggio affronta l’angoscia, che plasma la vita dell’uomo contemporaneo. Gli uomini oggi vivono nell’angoscia. L’angoscia si è sostituita alla fede. L’uomo moderno si ritiene realista, pragmatista, capace di arrivare in alto, e non si rende conto del male che lo divora; tutto preso dalla sua attività delirante, non si rende conto che essa è proprio la forma deteriore della sua angoscia metafisica.

Serafino Pizzo

Serafino Pizzo (Palermo, 02-03-1933 - Saronno, 07-02-2004) è stato psicoterapeuta, educatore, autore di saggi e pubblicazioni su aspetti clinici, sociali ed esistenziali della psicologia. E' stato iscritto all'albo professionale degli psicologi psicoterapeuti. Laureatosi in Scienze dell'Educazione, con specializzazione in Psicologia, presso l'Università Salesiana di Roma, ha successivamente conseguito le abilitazioni per l'esercizio professionale del Training Autogeno (Padova), dell'Ipnosi clinica (Torino) e dell'Analisi Transazionale (Palermo). Dal 1971 al 1998 è stato dirigente psicologo presso il Centro di Igiene Mentale di Palermo e, quindi, nel Servizio Sanitario Nazionale della stessa città. Nel 1973 ha fondato a Palermo il Consultorio familiare di ispirazione cristiana "La Casa", nell'ambito del quale, insieme ad amici avvocati, ginecologi, educatori ed assistenti sociali, ha offerto assistenza e supporto gratuiti a coppie, genitori e figli. Dal 1993 al 1998 ha preso parte all'attività della Corte d'Appello di Palermo in qualità di esperto psicologo. Nel 2002 ha aderito, fin dalla sua nascita, all'associazione civile e politica "Libertà e Giustizia". Nello stesso anno ha iniziato a tenere corsi di Psicologia applicata presso l'UniTre di Saronno. Oltre ai due saggi pubblicati con la casa editrice Costruttori di Pace (La civiltà in eclissi e Semi nel solco), ha realizzato le seguenti altre opere: - Livello di adesione religiosa. Ricerca tra giovani disadattati sociali (1971) - Problemi psicologici della vocazione sacerdotale e religiosa (1972) - Saggio critico sulla psicosessualità umana (1973) - Viktor E. Frankl: lo psichiatra del significato della vita (1974) - Il ruolo dei genitori nella tipicizzazione sessuale (1976) - La logoterapia di Frankl: un antidoto per l'angoscia dell'uomo (1980) - Alcuni accostamenti tra analisi transazionale ed analisi esistenziale (1987) - Strutturazione del tempo nella coppia (1991) Per ulteriori notizie su Serafino Pizzo, potete contattare la famiglia a questo indirizzo: tommaso.pizzo@tele2.it

Descrizione

Questo saggio affronta l’angoscia, che plasma la vita dell’uomo contemporaneo. Gli uomini oggi vivono nell’angoscia. L’angoscia si è sostituita alla fede. L’uomo moderno si ritiene realista, pragmatista, capace di arrivare in alto, e non si rende conto del male che lo divora; tutto preso dalla sua attività delirante, non si rende conto che essa è proprio la forma deteriore della sua angoscia metafisica.

Informazioni aggiuntive

Lingua

Italiano

Pagine

64

1 recensione per La civiltà in eclissi

  1. Aurelio Penna

    Aurelio Penna

    “Questo saggio è un viaggio attraverso la crisi esistenziale che caratterizza il mondo nella nostra epoca alla ricerca di una nuova cultura, che tenga conto della natura dell’uomo e dei suoi bisogni.” Aurelio Penna

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Casa Editrice Costruttori di Pace
Viale Dante 53 int. A +39 3711530364 mterranova@outlook.it