Costruttori di Pace

  /  Blog   /  La Rubrica del Giovedi   /  Trattativa Stato-mafia? Presente!
trattativa-Stato-mafia-presente-catena-cancilleri-casa-editrice-costruttori-di-pace-maria-terranova (2)

Trattativa Stato-mafia? Presente!

trattativa-Stato-mafia-presente-catena-cancilleri-casa-editrice-costruttori-di-pace-maria-terranova (2)

Sono giorni un po’ strani.

Davanti a me il mio fedele taccuino e le sue pagine bianche che aspettano di sporcarsi di inchiostro. Eppure quell’inchiostro non arriva, non riesce a dar voce alle parole  che solitamente fluiscono dando spazio a pensieri, a quegli appunti sparsi che quotidianamente affollano la mia scrivania per dare concretezza a tutto ciò che di solito viene taciuto o semplicemente celato per far sì che alcuni eventi o alcuni spaccati di vita del nostro Paese cadano nel dimenticatoio dei pensieri. Eppure quegli eventi, quegli spaccati di vita, aspettano da tempo immemore che venga fatta luce. Una luce che non arriva o che si porta dietro innumerevoli ombre al fine di oscurare responsabilità, connivenze, collusioni. Ed è come entrare all’interno di un gioco macabro in cui le vittime continuano ad essere massacrate perché viene calpestata la loro memoria e i principi per cui sono morti. Principi che dovrebbero essere a fondamento di ogni Paese sano e che dovrebbero essere perseguiti sempre. Eppure…

 

Reciprocità di intenti

Eppure la storia del nostro Paese ci insegna che sovente i principi, i diritti, i doveri, sono stati messi da parte per garantire l’impunità a esponenti delle istituzioni che hanno letteralmente tradito il loro mandato. Un mandato che, anche moralmente, li obbligava a non scendere a patti con la parte malsana della nostra società. una società che viene minata alle fondamenta e che il nostro Stato deve tutelare. Eppure…

Eppure questa tutela non c’è stata, anzi, c’è stata una reciprocità di intenti volti a salvaguardare il marcio. Un marcio che il nostro Stato non può più nascondere perché il vaso di Pandora è stato scoperchiato e ha fatto emergere le connivenze, le collusioni tra Stato e mafia.

trattativa-Stato-mafia-presente-catena-cancilleri-casa-editrice-costruttori-di-pace-maria-terranova (2)

La strategia stragista degli anni ‘90

trattativa-Stato-mafia-presente-catena-cancilleri-casa-editrice-costruttori-di-pace-maria-terranova (2)

La mafia, ricordiamolo, pur di ottenere benefici e concessioni che le garantissero la sopravvivenza ha messo in atto l’ormai conosciuta “strategia stragista” che, negli anni ’90 del secolo scorso, è costata la vita a giudici come Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e le rispettive scorte. Ed è proprio questa forma di strategia che portò, dopo le stragi di Capaci e di via D’Amelio, ad una trattativa, ad un “dialogo”, tra Stato e mafia. Una trattativa che, diciamolo pure, ha messo in risalto il rapporto stretto tra Cosa Nostra e una fetta delle nostre istituzioni. Istituzioni che, seppure in maniera silente e celata, hanno lavorato al fine di non interrompere quel dialogo e di poter conservare i privilegi ottenuti grazie a questo malsano connubio.

Per quanto si sia cercato di non far emergere quei fatidici scheletri negli armadi è cosa ormai appurata (ce lo dice una sentenza) che la trattativa Stato-mafia c’è stata e che le mani di una fetta delle nostre istituzioni grondano sangue. Un sangue che non appartiene soltanto alle vittime riconosciute ma alla società tutta.

Credits © Catena Cancilleri

Puoi scegliere tu l'importo e fare una donazione libera

Grazie alla vostra donazione, possiamo garantire la continuità dei nostri progetti e contribuire all'istruzione di molti bambini e studenti

Grazie per il tuo Contributo!

Effettua ora la tua donazione

costruttori di pace-acodipaonlus-maria terranova-progetti di pace-pace in uganda-bambini a scuola-kit scolastici-colombia pace

Progetti Attivi

Hai un Bar/Ristorante/Pizzeria?

Ecco le soluzioni digitali per la tua attività!

banner kaimakiweb-agenzia web varese-siti internet-seo-indicizzazione-applicazioni web-kaimakiwebYammi il menu digitale-Yammi digitale-agenzia web varese-siti internet-seo-indicizzazione-applicazioni web-kaimakiwebYammi il menu digitale-Yammi digitale-agenzia web varese-siti internet-seo-indicizzazione-applicazioni web-kaimakiweb

Articoli Recenti

dialogo-con-me-stessa-catena-cancilleri-casa-editrice-costruttori-di-pace-maria-terranova (3)

Dialogo con me stessa

Dialogo interiore come spunto di riflessione Sono innumerevoli i fogli sparsi in cui raccolgo le mie riflessioni. Non sempre esse trovano luce perché non sempre esse sono nate per essere...

Leggi tutto
voce-tra-voci-catena-cancilleri-casa-editrice-costruttori-di-pace-maria-terranova (3)

Voce tra voci

Inadeguata! È questo il termine giusto per esprimere il mio attuale disagio nello scrivere di mafia. Forse perché da troppo tempo mi soffermo sugli stessi temi e sui medesimi argomenti...

Leggi tutto

Eventi in Programma

No posts found!

scuola di Yoga a Busto Arsizio

banner Lunardon Impianti Elettrici-Elettricista Malnate-Riparazioni Elettriche

Marta Simonetto Naturopata width=

banner kaimakiweb-agenzia web varese-siti internet-seo-indicizzazione-applicazioni web-kaimakiweb
 

 

banner gim terre di lago

Le Favole di Lucia

La banca del tempo

Casa Editrice Costruttori di Pace
Viale Dante 53 int. A +39 3711530364 mterranova@outlook.it