Costruttori di Pace

  /  Blog   /  Mafia e coronavirus
mafia-e-coronavirus-catena-cancilleri-casa-editrice-costruttori-di-pace-maria-terranova (3)

Mafia e coronavirus

Perché è importante far emergere l’invasività delle mafie

Sono trascorsi sei mesi da quando è stata inaugurata la sezione sulle mafie all’interno di questo blog. Un blog che parla di pace e il cui obiettivo è quello di affrontare tutte quelle tematiche sociali che ci toccano da vicino al fine di indurre l’ipotetico lettore alla riflessione. Una riflessione che, in questo caso specifico, vuole essere il pedale spinto non soltanto per far emergere l’invasività delle mafie in tutti i gangli vitali della nostra società, ma anche lo strumento di contrasto volto ad intraprendere un percorso comune nella lotta alla criminalità organizzata. Una criminalità che, grazie al camaleontismo che la contraddistingue, si è evoluta ed ha cambiato volto. Un volto che, in apparenza, è più pulito perché di gran lunga minori rispetto al passato sono gli spargimenti di sangue, ma non per questo meno pericoloso e invasivo.

 

La nuova fetta di mercato delle mafie

Un’invasività con cui ci scontriamo quotidianamente e che, in tempo di coronavirus, è assai più pericolosa perché le mafie si stanno accaparrando una fetta di mercato che ci tocca molto da vicino: quello dei dispositivi di sicurezza e dei prodotti sanitari volti a contrastare il virus.

Numerose indagini hanno messo in risalto che le mafie hanno fiutato l’affare e, come sempre, si sono mobilitate per incrementare il loro flusso di denaro. Non è un caso che il loro attuale business sia volto in gran parte alla produzione di mascherine (chirurgiche, facciali filtranti FFP2/FFP3), guanti in lattice, camici monouso, occhiali protettivi e flaconi disinfettanti. E poco importa se loro non sono esperti del settore e i loro prodotti non rispecchiano le indicazioni della comunità scientifica per garantire l’effettiva conformità del prodotto.

Truffe pericolose in tempo di coronavirus

Inoltre, come messo in evidenza dalle autorità giudiziarie, sono aumentate in modo esponenziale anche le truffe che promuovono kit di test e trattamenti per il coronavirus.

Queste inchieste e le relative scoperte ci devono far riflettere e, soprattutto, ci devono indurre a non sottovalutare il potere pervasivo delle mafie. Non è un caso che, a muoversi in situazioni del genere, siano solitamente le “teste di paglia”, ossia i prestanome. Moltissima gente, purtroppo, ha intuito la possibilità di facili guadagni e ne ha approfittato a scapito della collettività che, aimè, spesso si è ritrovata inconsapevolmente addosso mascherine o altri dispositivi di protezione contraffatti e pertanto poco sicuri. Questa emergenza, per l’ennesima volta, ha fatto affiorare la grande capacità di adattamento delle mafie ed è per questo motivo che è importante scriverne, parlarne e seguirne l’evoluzione…

 

Credits © Catena Cancilleri

Puoi scegliere tu l'importo e fare una donazione libera

Grazie alla vostra donazione, possiamo garantire la continuità dei nostri progetti e contribuire all'istruzione di molti bambini e studenti

Grazie per il tuo Contributo!

Effettua ora la tua donazione

consegna kit scolastici-donazione ai bambini-Leonardo Valderrama-Maria Terranova-casa editrice costruttori di Pace (8)

Progetti Attivi

Hai un Bar/Ristorante/Pizzeria?

Ecco le soluzioni digitali per la tua attività!

banner kaimakiweb-agenzia web varese-siti internet-seo-indicizzazione-applicazioni web-kaimakiwebYammi il menu digitale-Yammi digitale-agenzia web varese-siti internet-seo-indicizzazione-applicazioni web-kaimakiwebYammi il menu digitale-Yammi digitale-agenzia web varese-siti internet-seo-indicizzazione-applicazioni web-kaimakiweb

Articoli Recenti

mafia-e-coronavirus-catena-cancilleri-casa-editrice-costruttori-di-pace-maria-terranova (3)

Mafia e coronavirus

Perché è importante far emergere l’invasività delle mafie Sono trascorsi sei mesi da quando è stata inaugurata la sezione sulle mafie all’interno di questo blog. Un blog che parla di...

Leggi tutto
progetto Uganda-Maria Vittoria Lanella-casaeditrice costruttori di pace-Maria Terranova (1)

Progetto in Uganda

Un aiuto per le scuole professionali Siamo a Lira, una piccola cittadina nel centro dell’Uganda.A seguito di guerre, guerriglie e migrazioni dal Sudan, Sud Sudan e Congo, molti bambini orfani...

Leggi tutto

Eventi in Programma

Casa Editrice Costruttori di Pace
Viale Dante 53 int. A +39 3711530364 mterranova@outlook.it