/  Blog   /  Castello Ursino

Castello Ursino

Castello Ursino-visitando il Castello Ursino-visitare Catania-Maria Terranova-Costruttori di Pace (3)

Catania, oltre alla famosissima Villa Bellini, offre vari siti e musei da visitare che lasciano di stucco i suoi visitatori per le bellezze che vi racchiudono.
Si possono visitare percorrendo la via Etnea fino alla piazza della cattedrale, imboccando e percorrendo le due strade a destra, il castello Ursino e il teatro greco-romano. In questo articolo mi soffermerò sulla nostra  visita al castello Ursino, attuale museo civico. Appena lo si raggiunge da una stradina si presenta in tutta la sua maestosità. Prima di raccontarvi ecco un po’ di storia.

Dall’incarico alla…

L’imperatore Federico II di Svevia incaricò Riccardo da Lentini a dirigere i lavori della costruzione del Castello Ursino, che durarono dal  1239 e il 1250 in cima ad un alto promontorio sul mare. Esso rappresenta uno dei simboli della città etnea:uno scrigno di storia, cultura, arte e tradizione. Il Castello presenta una pianta perfettamente quadrata e si sviluppa intorno ad un cortile sul quale si affacciano quattro grandi ambienti rettangolari. Dall’esterno l’edificio appare massiccio ed imponente, ma rigorosamente spoglio nel suo aspetto.

…Storia…

Il Castello Ursino, nato con  funzione militare-difensiva, nel corso dei secoli ha cambiato forme e funzioni. Da sfarzosa dimora residenziale dei reali aragonesi prima  (tra il XIV e il XV secolo)e del Vicerè spagnoli, a carcere, specialmente il piano terra. L’imponente colata lavica del 1669 colma il fossato, copre i bastioni e le basi a scarpa delle torri per  riversarsi  poi sul mare trasformandolo da castello in picco sul mare a un castello dell’entroterra. Agli inizi del settecento il castello diventa sede delle guarnigioni. Nel 1837viene ribattezzato da Ferdinando II di Borbone “Forte Ferdinandeo”. Dopo l’unità d’Italia passa al Demanio Regio divenendo caserma. E’ solo dal 1934, dopo i lavori di restauro affidati a Guido Libertini, che il Castello Ursini diviene sede del Museo Civico di Catania.
Castello Ursino-visitando il Castello Ursino-visitare Catania-Maria Terranova-Costruttori di Pace (3)
Castello Ursino-visitando il Castello Ursino-visitare Catania-Maria Terranova-Costruttori di Pace (3)

Il Museo Civico

Il museo si snoda negli ampi locali del piano terra, per proseguire, tramite un’ascensore o un’ampia scalinata, al primo piano e al piano rialzato. Il fondo museali del Castello Ursino si è man mano arricchito grazie alle donazioni di illustri collezionisti privati e pertanto è eterogeneo e ricco, che documenta tutte le epoche del passato attraverso reperti archeologici, frammenti architettonici, epigrafi, dipinti, ecc. A pianterreno è possibile ammirare la collezione dei Padri Benedettini costituita da reperti greci e romani  e la collezione Biscari, una straordinaria collezione “antiquaria” ammirata da visitatori di tutto il mondo. Al secondo piano superiore si accede alla ricchissima Pinacoteca del Castello, frutto di acquisti, donazioni e lasciti. Tra le varie opere esposte anche il quadro qui riprodotto, che venne inserito dal regista Trovatore nel suo film “Il cinema Paradiso”. Dopo aver visitato il castello in lungo e in largo, ci dirigiamo al teatro greco-romano, ma questa è un’altra storia. Credits © Maria Terranova
Castello Ursino-visitando il Castello Ursino-visitare Catania-Maria Terranova-Costruttori di Pace (3)

Puoi scegliere tu l'importo e fare una donazione libera

Grazie alla vostra donazione, possiamo garantire la continuità dei nostri progetti e contribuire all'istruzione di molti bambini e studenti

Grazie per il tuo Contributo!

Effettua ora la tua donazione

costruttori di pace-acodipaonlus-maria terranova-progetti di pace-pace in uganda-bambini a scuola-kit scolastici-colombia pace

Finanzia i nostri progetti con l'acquisto di un libro

Una parte del ricavato viene devoluto alla nostra associazione di Pace

Progetti Attivi

Articoli Recenti

CheeseCake Vegan

Le Ricette di Mina in Cucina

Il Pane Fatto in Casa

Le Ricette di Mina in Cucina

Eventi in Programma

No posts found!

scuola di Yoga a Busto Arsizio

banner Lunardon Impianti Elettrici-Elettricista Malnate-Riparazioni Elettriche

Yammi il menu digitale-Yammi digitale-agenzia web varese-siti internet-seo-indicizzazione-applicazioni web-kaimakiweb

banner kaimakiweb-agenzia web varese-siti internet-seo-indicizzazione-applicazioni web-kaimakiweb

banner gim terre di lago

Le Favole di Lucia

La banca del tempo

Nata a Calascibetta (EN) il 2.2.1950. Risiede a Luino (VA) dal 1972 dopo aver vissuto a Barrafranca (EN) Sposata con Giacomo Malfitano. Insegnante in pensione dal 1995. Socia accomandataria della casa editrice Costruttori di Pace s.a.s. dal 1996. Presidente dell’Associazione Costruttori di Pace dal 2005. Socia fondatrice della Cooperativa sociale GIM Terre di Lago dal 2017 Segretaria della Banca del Tempo di Luino dal 2014 Lingue: italiano (madrelingua), francese, inglese, spagnolo Studi: Diploma di Abilitazione alla vigilanza nelle Scuole Elementari presso l’Università di Magistero di Catania 1971 Diploma istituto magistrale statale “Francesco Crispi” di Piazza Armerina (EN) 1968. 12 esami presso l’università agli Studi di Padova Facoltà Psicologia. Corso superiore di specializzazione didattica per la conoscenza dell’Africa – Istituto italiano per l’Africa - Catania 1969 Diploma per l’emigrazione nei paesi caldi - Istituto italiano per l’Africa - Catania 1969 Corsi di lingua inglese presso la Britisch School di Luino e l’Acodipa Corsi di lingua tedesca presso il CFP, la Britisch school di Luino e l’Acodipa Corsi di lingua spagnola, francese, inglese presso l’Acodipa Partecipazione a corsi, convegni e seminari su temi socio-culturali e interculturali: - “Corso di formazione socio politico” Comitato civico nazionale - Getsemani Casale Corte Cerro, 1969 Commissione scuola PCI Luino e Commissione famiglia Acli provinciale Varese, 1976/ 79 - “Training per moderatori di gruppo” Oppi Milano, 1982 - “Mille ragioni per vivere” Peschiera del Garda, 1983 - “Esperti in lettura del territorio” Amministrazione provinciale Varese, 1986 - “VIII Foro “Recuperando experiencia sobre formaciòn para la paz” Bogotà, 1991 - Futus Corporation Future Systems A3, A1, A2, Italia 1996 - “Crea la tua impresa a Varese” Formaper Varese, 1997 - “Copy Writing” Enaip Varese, 1997 - Corso semestrale “Donna imprenditrice nell’Europa” per “Esperto gestione imprenditoriale piccola impresa” FORMAS Varese 2000 Attività lavorative Insegnante scuola elementare dal 1968 al 1995 Giornalista pubblicista dal 1981 Editrice dal 1996 Eventi socio-culturali ideati e condotti: 1975/79: “Comitato di quartiere per bambini” Colmegna - “ Giornata ecologica” - Colmegna - “Raccolta differenziata carta” - Colmegna - “ Pittura su bidoni” - Colmegna - “Adottiamo un anziano” - Luino - “Bambini ed anziani” - Luino 1987/89: “Torneo di briscola <<Giovani ed anziani>> Luino - “Un bar per un pittore” - Luino “ - Organizzazione Conferenze su “Prevenzione e diagnosi precoce cancro ed infarto” Maccagno - Organizzazione Corso di tedesco per commercianti Luino 1994 - Estate artistica all’antica Caffetteria Porto Valtravaglia 1997/2013 - Incontri su Le Profezie di Celestino Luino - Presentazioni multimediali dei libri editi dalla Casa editrice Costruttori di Pace - Mostra “ La Colombia si racconta” - Luino – Montegrino - Cassano Valcuvia- Germignaga- Castellanza - Mostra “Papiri egiziani” – Castellanza, Maccagno, Germignaga, Montegrino, Colmegna, Castellanza - Serata “Poetando poetando” - Luino - Forum della Pace - Luino - Giornata del disarmo – Luino - Concorso internazionale di Poesie, Racconti, Vignette e Disegni di Pace - Organizzazione Corsi di spagnolo, inglese, francese e tedesco- Luino - Organizzazione e conduzione di corsi di italiano per stranieri - Luino - Organizzazione di corsi di yoga e meditazione – Luino- Germignaga 2014/2019 - Presentazione dei libri editi dalla Casa editrice Costruttori di Pace - Forum della Pace - Concorso internazionale di Poesie, Racconti, Vignette e Disegni di Pace - Organizzazione Corsi di spagnolo, inglese, francese, tedesco e italiano per stranieri - Luino - Organizzazione di corsi di yoga e meditazione – Brezzo di Bedero – Luino - Progetto “Protezione Natura & Cultura” – Luino - Referente Comitato Promotore Alto Verbano 2MMPNV Pubblicazioni: “Una sedicenne racconta” ed. del Lago, 1983 “Querida Colombia appunti di viaggio vol. 1” ed. cecodipam, 2000 Articoli e servizi su temi socio-culturali pubblicati dal 1976 su: Il Corriere del Verbano - L’Eco del Varesotto - Luce - Davanti a noi - L’occasione - Illustrazione transalpina - Varese Laghi – La Prealpina - Televerbano - Varese Mese - La Voce del Varesotto - Varese sport ed attualità - Sport magazine - La Fiera di Luino Direzione giornali: “L’alba magica”(1994), “Idea Affari”(2001), “ La voce” (2014) ,“Essere pace” (dal 2006) Viaggi: Italia, Vaticano, San Marino, Principato di Monaco, Svizzera, Francia, Germania, Olanda, Inghilterra, ex Jugoslavia, Grecia, Palestina, Israele, Egitto, Colombia, Portogallo Soggiorni all’estero: London (1978), Svizzera (1972 – 90), Colombia (1986- 87- 91- 95-96- 2005- 2006 - 2007) Hobby: lettura, scrittura, teatro, concerti, conferenze, film, volontariato, viaggi

Post a Comment

Casa Editrice Costruttori di Pace
Viale Dante 53 int. A +39 3711530364 mterranova@outlook.it