/  Blog   /  The Infinite Inside
Sara Pereira da Silva-the infinite inside-saul-evento musicale-evento maccagno-casa editrice costruttori di pace-(3)

The Infinite Inside

La musica, uno strumento di vitale importanza che in un periodo complesso come quello attuale, trasmette familiarità e calore.

Sara Pereira da Silva-the infinite inside-saul-evento musicale-evento maccagno-casa editrice costruttori di pace-(3)

Saul

A distanza di quasi un anno e mezzo Saul, dopo la pubblicazione del suo primo album nel 2018, “In Between Things”, pubblica “The Infinite Inside” il 2 marzo 2020, prodotto da Guido Zanzi.

Saul vive a attualmente a Luino (Varese), dopo aver trascorso la sua adolescenza prima a Dumfries e poi a Glasgow. Vivere all’estero non può che contribuire ad arricchire il repertorio artistico di Saul, che infatti viene travolto da innumerevoli influenze musicali già da ragazzino; tra queste il rock, l’hard rock, e l’heavy-metal. A coinvolgerlo ancor di più però è la musica Indi britannica che stava affermandosi negli anni ’90 nel Regno Unito, durante il passaggio dalla scena musicale dance a un ritorno dell’originario rock ‘n’roll che si sarebbe affermato di lì a poco.

Sara Pereira da Silva-the infinite inside-saul-evento musicale-evento maccagno-casa editrice costruttori di pace-

L’album

In quest’ultimo progetto a fianco di Saul (voce echitarra ritmica), troviamo Zanzi alla chitarra acustica, alla tastiera, e all’armonica. Seconda voce, straordinaria, intensa e leggera, è quella di Sara Mainardi. Al basso Andrea Perino, alla batteria Riccardo Cugnasco, alla chitarra elettrica Umberto Bellodi. Inoltre, su due tracce dell’album partecipa anche Alessandro Grisostolo al dobro.

Ci troviamo di fronte a un album nuovo, in cui è riconoscibile un autentico stile country-folk, ma con un repertorio che risente di influenze provenienti da disparati generi. Tra le influenze, emergono in primis quelle vissute personalmente dall’artista. È un album più maturo rispetto al precedente, denso di significato ma allo stesso tempo leggero. Saul infatti mi  racconta di quanto sia stato importante aver raggiunto un periodo di maturità, di pace, di stabilità, per poter dare personalità all’album; esso infatti è ricco di piccole sfumature su cui vale la pena soffermarsi, come possiamo notare dal titolo stesso, “The Infinite Inside”, il quale prende il nome dalla traccia principale.

Infinito

Il tema portante è proprio l’infinito, da cui l’artista svilupperà in un crescendo le idee per i brani dell’album, nasce da un viaggio a Recanati, la scorsa estate, durante il quale Saul ha modo di visitare la città natale di Giacomo Leopardi, e dunque anche il noto colle che ispirò il poeta nella sua celeberrima poesia. Saul mi racconta di come il tema fondamentale dell’album è il cercare di immaginare come tutto e tutti noi facciamo parte di una linea infinita che ci unisce, una vibrazione che dura un milionesimo di secondo, e che se ci pensiamo, ciò ci trasmette sia emozione, ma anche uno stimolo per riflettere su come spendiamo queste vite brevissime.”

Sara Pereira da Silva-the infinite inside-saul-evento musicale-evento maccagno-casa editrice costruttori di pace

Presentazione ufficiale

“The Infinite Inside” è album caldo, familiare, che in un periodo complesso come quello attuale, non può che fungere da carezza a tutti coloro che l’ascolteranno. Vi diamo appuntamento per sabato 6 giugno 2020 ore 21:00 all’Auditorium di Maccagno (emergenza permettendo).

Credits © Sara Pereira da Silva

Contenuti Speciali

Puoi scegliere tu l'importo e fare una donazione libera

Grazie alla vostra donazione, possiamo garantire la continuità dei nostri progetti e contribuire all'istruzione di molti bambini e studenti

Grazie per il tuo Contributo!

Effettua ora la tua donazione

costruttori di pace-acodipaonlus-maria terranova-progetti di pace-pace in uganda-bambini a scuola-kit scolastici-colombia pace

Progetti Attivi

Articoli Recenti

Chimica-Giuseppe Politi-Casa Editrice Costruttori di Pace-Associazione Costruttori di Pace-Maria Terranova

Se c’è Chimica …

La Chimica, quanto è importante? La Chimica ha un ruolo fondamentale in tutti gli aspetti della vita.  E’ Chimica quello che respiriamo, e non stiamo parlando di smog ma di...

Leggi tutto
proposta per Luino-incontro con il candidato-Enrico Bianchi-Gianfranco Malagola-Associazione Costruttori di Pace-Acodipa Onlus-Maria Terranova-candidato Sindaco

Proposta per Luino

La Comunità Operosa incontra il candidato sindaco della lista “Proposta per Luino” Le elezioni amministrative sono un momento di confronto Nell’ambito di una politica per il bene comune, la Comunità...

Leggi tutto

Eventi in Programma

BlogItalia - La directory italiana dei blog
scuola di Yoga a Busto Arsizio

banner Lunardon Impianti Elettrici-Elettricista Malnate-Riparazioni Elettriche

banner kaimakiweb-agenzia web varese-siti internet-seo-indicizzazione-applicazioni web-kaimakiweb

banner gim terre di lago

Le Favole di Lucia

La banca del tempo

Nasce a Roma il 3 giugno 1995, si trasferisce successivamente a Luino, dove risiede attualmente. Ha conseguito il diploma di maturità scientifica al liceo Vittorio Sereni di Luino nel 2014, e nel 2019 consegue la laurea in Filosofia presso l’Università degli Studi di Milano, con una tesi sulla tecnologia in Peter Sloterdijk. È da sempre fiduciosa nei nuovi mezzi tecnologici e di comunicazione, i quali potranno aiutarci a risollevarci dalla crisi umanitaria nella quale ci troviamo.

Post a Comment

Casa Editrice Costruttori di Pace
Viale Dante 53 int. A +39 3711530364 mterranova@outlook.it