Costruttori di Pace

  /  Blog   /  Ambiente   /  L’equilibrio dell’anidride

L’equilibrio dell’anidride

La natura è un equilibrio perfetto

La Natura è un equilibrio perfetto e noi dovremmo cercare sempre di stare in equilibrio con la Natura perché anche se i nostri comportamenti sembrerebbero dire il contrario, siamo noi ad aver bisogno della Natura e non certo la Natura ad aver bisogno di noi.

In Natura, come in Chimica, gli equilibri sono fondamentali,  d’altronde le Leggi della Natura sono anche le Leggi della Chimica, ed uno degli equilibri più importanti è quello dell’anidride carbonica.

Gli equilibri dell'anidride carbonica

L’anidride carbonica in quantità moderata è fisiologico che si trovi nell’atmosfera; viene consumata dalle piante che fissano il carbonio e producono ossigeno con la notissima fotosintesi clorofilliana; però nelle giuste quantità! Il problema è che, negli ultimi decenni, l’uomo ha aumentato a dismisura la produzione di anidride con tutte le attività industriali, con i trasporti e, contemporaneamente, ha distrutto gran parte di boschi e foreste, tagliando gli alberi ed appiccando incendi che eliminano gli alberi e producono una ancora più grande quantità di anidride.

Gli equilibri dell'anidride sono anche equilibri della Natura

Una elevata quantità di anidride nell’atmosfera porta all’effetto serra, ai cambiamenti climatici ed al surriscaldamento del pianeta; inoltre acidifica, oltre il normale, i terreni, i laghi, i mari e gli oceani. 

Gli equilibri dell’anidride sono anche equilibri della natura. 

L’anidride CO2 reagisce con l’acqua per formare acido carbonico (primo equilibrio). 

L’acido carbonico forma lo ione bicarbonato ed acidifica l’acqua abbassandone il pH (secondo equilibrio).

Il calcio ed il magnesio contenuti nell’acqua reagiscono con lo ione bicarbonato per formare  carbonato di calcio e magnesio; inoltre si riforma l’anidride carbonica (terzo equilibrio). 

Le gioie ed i dolori del calcare

Questo equilibrio ha portato nel corso dei millenni alla formazione delle rocce calcaree. Il carbonato è un sale insolubile che precipita, la sottrazione dell’anidride dal terzo equilibrio, sposta la reazione verso la formazione di più calcare, quello che succede nelle lavatrici quando una temperatura più elevata di lavaggio facilita l’allontanamento dell’anidride dall’acqua.

Se capita nella lavatrice o nel boiler è un problema; nel mondo invece ha portato a splendide formazioni di rocce calcaree, ai magnifici marmi, ad esempio quelli di Carrara, e nei mari alle rocce sottomarine, incluse le barriere coralline. 

Il problema è che, aumentando la quantità di anidride l’equilibrio si sposta verso lo ione bicarbonato, con la distruzione delle rocce calcaree. Anche per questo le splendide barriere coralline sono in pericolo, così come sono in pericolo, oggi piu’ che mai, i ghiacciai che rischiano di sciogliersi e le foreste che l’uomo distrugge. 

Credits © Giuseppe Politi

Puoi scegliere tu l'importo e fare una donazione libera

Grazie alla vostra donazione, possiamo garantire la continuità dei nostri progetti e contribuire all'istruzione di molti bambini e studenti

Grazie per il tuo Contributo!

Effettua ora la tua donazione

consegna kit scolastici-donazione ai bambini-Leonardo Valderrama-Maria Terranova-casa editrice costruttori di Pace (8)

Finanzia i nostri progetti con l'acquisto di un libro

Una parte del ricavato viene devoluto alla nostra associazione di Pace

Progetti Attivi

banner kaimakiweb-agenzia web varese-siti internet-seo-indicizzazione-applicazioni web-kaimakiweb

Time Tool per la registrazione degli orari dei tuoi dipendenti

Yammi il menu digitale-Yammi digitale-agenzia web varese-siti internet-seo-indicizzazione-applicazioni web-kaimakiweb

Yammi il menu digitale-Yammi digitale-agenzia web varese-siti internet-seo-indicizzazione-applicazioni web-kaimakiweb

Hai un Bar/Ristorante/Pizzeria?

Articoli Recenti

Eventi in Programma